post

La vasca di Giuliana Affo’

Ciao a tutti,mi chiamo Giuliana Affo ‘ vi parlerò della mia vasca. Ho un Aquamar Royal da 500 litri, 120x70x55 che è in funzione da un anno poiché ho traslocato quindi ho smontato la vecchia vasca e rimontato su questa nuova. Oltre alla vasca ho una sump di 80 litri e una criptica con circa 30kg di rocce vive che aiutano il mio schiumatoio Deltec APF 800 che fa comunque egregiamente il suo lavoro, sempre in sump ho un sacchetto di zeolite, un letto fluido con resine rowa anti fosfati e un sacchetto di carbone che sostituisco 10 giorni prima di ogni cambio d’acqua che faccio ogni 20 gg.

La luce fino a poco tempo fa era quella di una ibrida con 4 t5 e due moduli led bianchi e blu, ora invece ho una Vertex 260 che piano piano sta facendo un cambiamento positivo su tutti gli animali inseriti. Rimane accesa con rampa di alba e tramonto per 12 ore con un settaggio di: 60% bianchi e 90% blu e royal blu.

Come gestione integro il magnesio e il calcio ogni due tre gg. 50 cc. di preparato della fauna marin . Due volte a settimana aggiungo 5 gtt. di salino 12 ( concentrato di iodio) della equo e aminoacidi Omega di Elos.

Sono una fanatica di zoanthus e non vi nascondo che per questi piccoli anemoni ho speso di tutto e di più!!! Però nella vasca c’è un po’ di tutto naturalmente nella misura che posso permettermi, in maggioranza ci sono zoas, poi qualche sps, e naturalmente anche coralli molli. Mi piace l’acquario misto e sopratutto molto colorato. Ecco perché l’amore per gli zoanthus che quando stanno bene e in diverse ore del giorno danno filo da torcere al più bello dei fiori! Dico quando stanno bene perché purtroppo anche se molti che non hanno questa passione pensano che siano coralli facili ,non è così!! Sono difficili anzi molto difficili. Soffrono di necrosi molto spesso, se sbagli posizione in vasca rischi che non si aprano più, se non hai i valori che gradiscono,banche! In più ci sono i minuscoli nudibranchi , le asterine, i ragnetti etc… che sono in grado di compromettere intere colonie ( che magari hai fatto crescere con tanto amore) nell’arco di due giorni. Per questo, solo chi è fortunato,paziente e con occhi attenti può riuscire a mantenere una buona collezione.. che per di più non è per tutte le tasche! Gli zoanthus sono infiniti perciò ti manca sempre qualcosa.

Fortunatamente con ZOANTUS MANIA , noi fanatici possiamo confrontarci, aiutarci e a volte scambiarci trucchi e/d esperienze e qualche volta anche scambiare qualche polipo! Il gruppo è uno dei meglio riusciti inerenti l’acquariologia su Facebook. Tutti sono cortesi, nessuno discute mai e tutti sono disponibili ad ogni tipo di confronto . Gli amici continuano ad aumentare così come gli zoanthus fanatici.

Ma del resto chiunque faccia un giro sul sito e vede qualche foto oppure legge i nostri post è’ invogliato a provare a prendere qualche minuscolo polipetto di zoas e il gioco è fatto!!!!! Un grazie agli amministratori che sempre sono attenti ai nostri post.

Viva Zoanthus mania e tutti i membri del gruppoooo!!!

giuliana2

Facebook Comments